martedì 9 settembre 2014

Asp-Irccs: avviata collaborazione in tele consulto

L'Azienda Sanitaria di Potenza ha avviato un rapporto di collaborazione in tele-consulto con l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Centro di Riferimento Oncologico della Basilicata (Irccs-Crob) di Rionero in Vulture (Pz). Per sperimentare nuove forme di integrazione a scambio di informazioni per la condivisione di casi clinici finalizzata a definire il miglior percorso assistenziale. Nei tre Pronto Soccorso Attivo degli ospedali di Melfi, Villa D’Agri e Lagonegro, sono state attrezzate delle postazioni di videoconferenza che attraverso Skype, assicurano al personale medico di Pronto Soccorso un servizio h24 di consulenza e tele-consulto con gli specialisti oncologici dell’Irccs-Crob per la gestione clinica dei pazienti oncologici seguiti. Il servizio rientra nell’ambito delle attività Asp finalizzate a migliorare i servizi erogati agli assistiti.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog