mercoledì 10 settembre 2014

Tenta di lanciarsi nel vuoto, 48enne salvato dalla polizia

Un uomo di 48 anni, di Potenza, è stato salvato questa mattina dagli agenti della Polizia intervenuti sul ponte di Picerno del raccordo autostradale Potenza-Sicignano, da cui aveva deciso di lanciarsi comunicandolo prima al 113. Quando l'uomo - che ha spiegato di essere senza lavoro da due anni e di aver problemi economici - ha telefonato al 113, l'operatore si è accorto della sua agitazione ed è riuscito a trattenerlo fino all'arrivo degli agenti. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo: ora si trova in ospedale

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog