lunedì 3 marzo 2014

Dispersione scolastica: al via piano di contrasto

Nei prossimi giorni prenderà il via il piano contro la dispersione scolastica varato dalla Regione Basilicata: due le linee di azione previste da una parte il rafforzamento dei servizi di offerta formativa e dall'altro l'impiego di personale precario docente e Ata nelle scuole lucane. Il progetto regionale, avviato lo scorso dicembre dal Dipartimento Formazione, Cultura e Sport, è rivolto alle istituzioni scolastiche statali del secondo ciclo di istruzione con lo specifico intento di sostenere lo svolgimento di alcune attivita' non curriculari attraverso il supporto professionale dei docenti e degli assistenti tecnici, amministrativi e ausiliari inseriti nelle graduatorie ad esaurimento permanenti e provinciali, ai quali sarà riconosciuto il punteggio per l'intero servizio prestato.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog