venerdì 13 dicembre 2013

Potenza. Ruba cavi di rame nella palestra di Montereale, 20enne ai domiciliari

Un giovane di 20 anni è stato arrestato dalla Polizia a Potenza. E' stato sorpreso a rubare rame nella palestra Coni di parco Montereale, una struttura non  utilizzata da alcuni anni. Gli agenti hanno notato che il portone d'ingresso era stato forzato e anche dei bagliori: il giovane ha cercato di nascondersi all'interno dei bagni, ma è stato trovato e arrestato. Aveva rotto il quadro elettrico e aveva nascosto i cavi di rame in due borsoni. Il ragazzo è stato posto ai domiciliari e giudicato con rito direttissimo ieri mattina.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog