Circonvenzione d'incapace: due condanne nel potentino

Al termine di un processo celebrato con il rito immediato, la Corte di Assise di Potenza ha condannato per circonvenzione di incapace a un anno e dieci mesi Stefania Santoro, di 42 anni, e a un anno e due mesi (pene sospese) il marito, Antonio Dimichino, di 48, per aver approfittando delle condizioni di fragilità di un 59enne di Avigliano (Pz), sottraendogli il 26 novembre 2021, circa mille euro di pensione. Per i due coniugi, il pubblico ministero Sarah Masecchia aveva chiesto la condanna a quattro anni e due mesi per Santoro e a tre anni per Dimichino, ravvisando l’ipotesi di sequestro di persona e lesioni.


Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.