Gioco illegale: blitz in diverse province: 33 ordinanze

Contrasto al gioco illegale: blitz dei carabinieri, dalle prime ore di questa mattina, nelle province di Salerno, Napoli, Roma, Potenza, Ravenna e diversi stati esteri, in particolare Panama, Romania e Malta. I militari del Comando provinciale, supportati da quelli dei reparti territorialmente competenti e dai collaterali organismi di polizia stranieri stanno eseguendo un provvedimento cautelare emesso dal GIP del locale Tribunale su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. In carcere 33 persone indagate, a vario titolo, di “associazione per delinquere di tipo mafioso finalizzata alla commissione di una serie indeterminata di delitti in materia di giochi e scommesse illegali, intestazione fittizia di beni, riciclaggio, reimpiego di denaro provento di delitto in attività economiche, auto-riciclaggio”, con l’aggravante di aver commesso il fatto al fine di agevolare diverse organizzazione criminali contigue alla camorra e altre mafie.


Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.