"Diplomificio nel Cilento": conclusa l'indagine con 554 indagati

Si è conclusa, l'indagine dei Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, della Compagnia di Agropoli e della Sezione di Polizia Giudiziaria, sotto la direzione della Procura di Vallo della Lucania,  che ha visto impegnati gli investigatori in un lavoro di ricostruzione del "diplomificio" con base nel Cilento, in un noto istituto sito in una rinomata località turistica. Risultano 554 gli indagati a vario titolo che rispondono, rispettivamente, dei reati di corruzione per un atto contrario ai doveri di ufficio, falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici e truffa aggravata ai danni dello Stato. L’indagine era scaturita dalla segnalazione - a cura di un Ufficio Scolastico Regionale - circa la circostanza assai singolare che alcuni docenti, per l’assunzione in ruolo nel 2018, presentavano titoli di studio molto datati ma mai esibiti in nessuna procedura concorsuale precedente. 

Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.