martedì 7 settembre 2021

Vertenza Giuzio: sit in ieri a Potenza

Ieri a Potenza il sit-in organizzato da Fim e Uilm dei lavoratori della ditta Giuzio che svolgono le proprie attività nelle aree industriali della Provincia di Potenza, alla luce degli ultimi sviluppi della vertenza con una procedura di mobilità e dunque di licenziamento collettivo dei lavoratori, che scadrà entro il dodici settembre, data di cessazione della proroga. Il prefetto di Potenza ha ricevuto le rappresentanze sindacali, che hanno illustrato lo stato delle cose e hanno richiesto la convocazione del tavolo in Prefettura, alla presenza di tutti i soggetti coinvolti; lo stesso verrà convocato, cosi come da impegni assunti dal Prefetto, in questa settimana. Per Fim e Uilm “ognuno si deve assumere le proprie responsabilità di fronte agli impegni già assunti perché altrimenti le attività industriali della Provincia di Potenza verranno bloccate.” Per i sindacati i lavoratori sono stanchi di essere umiliati.”

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog