sabato 4 settembre 2021

Madonna di Viggiano, Bardi: culto e riti radicati nel nostro popolo

“I lucani, seguiranno il rientro della ‘Regina’ dal Sacro Monte a Viggiano con il cuore pieno di speranza per i giorni che verranno. Le regole stringenti da osservare e per molti fedeli la distanza fisica dai luoghi dei festeggiamenti, a causa dell’emergenza sanitaria, non ci impediranno di continuare a rivolgere le nostre preghiere alla Madonna Nera”. Così il presidente della Regione, Vito Bardi, in occasione del rientro della Protettrice della Basilicata dal Sacro Monte a Viggiano. “Il culto e riti dedicati alla Madonna di Viggiano sono profondamente radicati nel nostro popolo, che conserva un forte senso di religiosità. Sono una ricchezza inestimabile da preservare e valorizzare e tutti dobbiamo sostenerne la candidatura a patrimonio dell’Unesco. L’augurio - conclude Bardi - è che il prossimo anno, senza paura e restrizioni, possiamo tutti ritornare a venerare la Madonna Nera accompagnandola nelle celebrazioni in suo onore”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog