mercoledì 9 giugno 2021

Ritrovato nel potentino il 28enne Marco Ghedini: era scomparso da marzo

Dopo oltre due mesi e mezzo, si è conclusa con un lieto fine la scomparsa di Marco Ghedini, 28enne, residente nella provincia di Rovigo, grazie al suo ritrovamento da parte dei carabinieri avvenuto a Lauria nella serata del 7 giugno. Nella caserma sede della Compagnia Carabinieri di Lagonegro (PZ), i genitori hanno potuto riabbracciare il figlio. Nei giorni scorsi due segnalazioni al  112 dell’Arma, indicavano la presenza lungo le arterie stradali della zona di un ragazzo che, apparso in maniera alquanto trascurata, sembrava vagasse senza meta. Poi la telefonata di una donna che riferiva del giovane che sarebbe stato visto in Lauria, ritenendo, tra l’altro, che potesse trattarsi dello stesso segnalato come  scomparso proprio dalla trasmissione “Chi l’ha Visto?”. Marco Ghedini è stato individuato per strada, lungo la SP 45. Il giovane, senza documenti, non è riuscito a fornire indicazioni utili ai Carabinieri circa i motivi della sua presenza. Il 118 lo ha condotto nell’ospedale di Lagonegro dove è stato sottoposto alle cure del caso, per poi essere dimesso, accolto e ristorato presso la Compagnia di Lagonegro dove il padre e la madre sono giunti al termine di un lungo viaggio.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog