G20. Per riunione ministri degli Esteri predisposta "cabina di regia"

Una cabina di regia e una squadra di rocciatori della Polizia - considerata "la particolarità orografica dei Sassi" - sono due delle caratteristiche del dispositivo di sicurezza messo a punto a Matera in vista di domani, quando in città è prevista una riunione dei ministri degli Esteri del G20  Complessivamente, a vigilare sulla sicurezza delle delegazioni in arrivo nella città dei Sassi vi saranno circa mille unità delle forze dell'ordine e sei squadre dei Vigili del fuoco. Ogni particolare è stato studiato durante riunioni che si sono svolte nei giorni scorsi. Per i servizi antiterrorismo saranno in città squadre della Polizia e dei carabinieri, artificieri, unità cinofile anti-esplosivo e "team di tiratori scelti". La cabina di regia, attiva in questura, deciderà "gli interventi specialistici di competenza di ciascuna componente tecnica per la risoluzione di eventuali criticità che dovessero emergere".

Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.