Di Maio: "Tutelare i beni pubblici globali"

"L'esigenza di tutelare i cosiddetti beni pubblici globali, tra cui la salute, è la prima lezione che abbiamo appreso dalla pandemia. Con l'adozione della Dichiarazione di Roma, il Global Health Summit ha posto le basi per rafforzare il sistema sanitario multilaterale" che "vede al suo centro un'Organizzazione Mondiale della Sanità riformata e rafforzata nel suo ruolo di coordinamento dell'azione sanitaria a livello globale". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, aprendo la ministeriale del G20 a Matera, ricordando che in occasione del summit di Roma del 21 maggio, il premier Mario Draghi "ha annunciato un ulteriore contributo italiano a Covax di 300 milioni di euro".

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.