giovedì 3 giugno 2021

12 cantieri controllati nel potentino: sanzioni per 42mila euro

Quattro dei 12 cantieri edili controllati dall'Ispettorato del lavoro e dai Carabinieri negli ultimi giorni, in provincia di Potenza, sono stati sospesi dopo l'accertamento di violazioni in materia di lavoro e di sicurezza. Lo ha reso noto lo stesso Ispettorato, che ha definito la proporzione fra aziende edili controllate e sospese un "dato preoccupante". Per le violazioni in materia di lavoro - fra le quali quelle relative all'impiego di lavoratori "in nero" (ne sono stati individuati dieci) - sono state decise sanzioni per 42 mila euro. Inoltre, sono state riscontrate "ben 14 violazioni di norme del testo unico in materia di salute e sicurezza", che hanno portato a contravvenzioni per una somma totale di circa 75 mila euro. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog