A Potenza l'assessore alla Cultura ha presentato il "Maggio"

“Un anno diverso per tanti motivi e, anche per la cultura abbiamo scelto di percorrere una via in qualche misura nuova, centrata sulla qualità dell’offerta, tesa a incontrare l’interesse della nostra comunità, per ripartire tutti insieme, facendo dell’incontro, del confronto e della riflessione su proposte affascinanti il leitmotiv del nostro programmare e realizzare eventi”. Così l’assessore alla Cultura Stefania D’Ottavio introduce la presentazione del ‘Maggio’ che dal 15 maggio fino al 19 giugno – con iniziative che in realtà proseguiranno fino all’11 agosto – prevede una serie di appuntamenti che interesseranno tutta la città. Tra gli eventi sei incontri organizzati da Slow Food, il 21 e il 28 maggio, e poi ancora il 4 e l’11 giugno, per l’iniziativa ‘...dicci che olio usi e ti diciamo quanto slow sei!!!’.  Il 22 maggio nella ‘Sala degli Specchi’ del teatro Stabile, alle 18, Giampiero Benedetto curerà la presentazione del libro ‘Il custode del Ponte sul Basento’, storia di un ragazzo, di un fiume e di un ponte, libro ambientato a Potenza.  Dal 25 maggio al 3 giugno sarà la volta di ‘Uniti nella tradizione’, mostra di cartoline d’epoca, esposte nell’atrio del Palazzo di Città, sulla ‘sfilata’ dei Turchi, la Cattedrale, il Tempietto di San Gerardo, curata da Giovanni D’Andrea. Il 29 maggio, insieme alla Caritas, sarà realizzata l’iniziativa ‘Un Sacco di Solidarietà’, in piazza Mario Pagano e largo  Duomo dalle 10,30, raccolta di beni (alimentari e non), per le famiglie in difficoltà, seguite dall’Emporio della solidarietà ‘Don Luigi Di Liegro’, dal servizio di distribuzione alimentare dei centri di ascolto della Caritas diocesana di Potenza, Muro Lucano, Marsico Nuovo, dall’ufficio Pastorale della diocesi, in collaborazione con il Comitato Tecnico scientifico della Parata dei Turchi, l’associazione ‘San Gerardo La Porta’, ‘Magazzini sociali’, l’associazione culturale ‘La nave del Santo’, l’associazione culturale ‘Boom’, Manthano, Iatrida, l’Azione Cattolica diocesana, il C.I.F. di Potenza, il gruppo Creativo Rossellino. Il 30 maggio, in occasione della Festa Patronale, l’arcivescovo metropolita, monsignor Salvatore Ligorio, si affaccerà dal balcone della Prefettura di Potenza, saranno esposte anche le reliquie del Santo patrono, e benedirà la cittadinanza alle ore 12. 

Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.