A Taranto il giudice del lavoro reintegra dipendente licenziata

ll giudice del Lavoro di Taranto Lorenzo De Napoli ha disposto il reintegro sul posto di lavoro di una donna che nel gennaio 2020, mentre era al terzo mese di gravidanza, era stata licenziata da una cooperativa che si occupa a Manduria di assistenza integrata domiciliare a persone non autosufficienti. Lo rende noto la Cgil di Taranto, che ha fornito l'assistenza legale tramite l'avvocato Luca Bosco, spiegando che la lavoratrice era rimasta esclusa da un cambio d'appalto nel momento in cui si discuteva di un contratto-ponte che avrebbe assicurato la continuità del servizio per gli assistiti e il prosieguo delle attività lavorative per i dipendenti della cooperativa.

Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.