martedì 23 marzo 2021

Incontro in Regione con operatori economici della Val d’Agri

L’assessore regionale alle Attività Produttive - Franco Cupparo ha incontrato in Regione una delegazione di commercianti, operatori economici, associazioni sportive della Val d’Agri, coordinata dall’Associazione “Comart” di Villa d’Agri insieme al  sindaco di Marsicovetere - Marco Zipparri. Sintetizzati i contenuti di una lettera indirizzata al Presidente Bardi nella quale si lamenta l’insufficienza dei ristori sinora previsti, e chiesta l’istituzione di un fondo di liquidità e l’individuazione di ulteriori forme di aiuti, attingendo anche a risorse del Po Val d’Agri. “Per contrastare gli effetti economici connessi all’emergenza Covid 19 - ha affermato Cupparo - nel 2020 sono stati stanziati circa 100 Meuro a favore delle imprese, dei lavoratori autonomi e dei liberi professionisti. Stanziati anche 10 Meuro per cofinanziare gli investimenti da parte di micro, piccole, medie imprese e liberi professionisti, con un contributo pari al 50% a fondo perduto con l’Avviso Pubblico per la ripresa delle PMI e delle professioni. Un ultimo bando – ha annunciato Cupparo - destina 4 milioni di euro alle categorie sinora escluse e andrà in Giunta a breve”. Nel corso dell’incontro è stata fatta chiarezza sull’impossibilità da parte della Regione Basilicata di erogare aiuti senza la preventiva verifica della regolarità contributiva. Nel chiudere l’incontro il presidente del Consiglio regionale Carmine Cicala ha assicurato che “l’intera assise regionale ha raccolto il grido di dolore che proviene dai territori e che non farà mancare il proprio contributo per individuare le migliori forme di sostegno per tutti i comparti in crisi”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog