venerdì 12 febbraio 2021

"Usuraio e con reddito di cittadinanza": arrestato barese 40enne

Faceva l'usuraio guadagnando fino al 120% di interessi sui prestiti, stimati in circa 80 mila euro, ma era percettore del reddito di cittadinanza. La Guardia di Finanza ha arrestato un pluripregiudicato 40enne di Bari, Gerardo Geruzzi, per i reati di usura ed esercizio abusivo dell'attività del credito. Dalle indagini coordinate dallapm della Dda di Bari, Bruna Manganelli, l'uomo pregiudicato, anche nel periodo di detenzione domiciliare, prestava denaro a usura con tassi di interesse fino al 120% a piccole imprese, privati cittadini e anche ragazzi molto giovani che ne avevano bisogno per acquistare casa o per mantenere un tenore di vita elevato. L'inchiesta che è partita da una segnalazione anonima nel gennaio 2019, ha accertato una decina di vittime e un giro di usura cominciato almeno nel 2012.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog