martedì 23 febbraio 2021

"Percepiva reddito di cittadinanza e lavorava in nero: denunciato

La Guardia di Finanza di Potenza, in un cantiere edile, ha sorpreso un cittadino di Maratea (Pz) che lavorava “in nero” come operaio. Da accertamenti è emerso che era beneficiario del reddito di cittadinanza. A conclusione degli accertamenti, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria, e segnalato all’INPS per la revoca immediata della misura di sostegno. Nello stesso controllo è emerso l’impiego di un altro lavoratore dipendente “in nero”, per il quale era in corso una richiesta di indennità mensile di disoccupazione in regime di NASpI. Il datore di lavore di lavoro è stato multato. 



Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog