lunedì 22 febbraio 2021

Operazione della Dda di Salerno: in esecuzione 14 misure cautelari

"Traffico illecito di rifiuti speciali con la costituzione e gestione di svariate discariche abusive”. E' questo il reato del quale dovranno rispondere 14 persone raggiunte, questa mattina, da un provvedimento cautelare (6 in carcere e 8 agli arresti domiciliari) emesso dal Gip del Tribunale di Salerno. E' scattato dalle prime ore di questa mattina, nelle province di Salerno, Napoli e Caserta, condotto dai carabinieri del comando provinciale di Salerno con il supporto dei reparti territoriali competenti. Nella Piana del Sele, l'organizzazione criminale seppelliva tonnellate di rifiuti tossici. Le indagini sono state coordinate dal pm della DDA di Salerno, Giancarlo Russo.
 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog