giovedì 18 febbraio 2021

Blitz della Guardia di Finanza nel Cilento: sequestrati 5 milioni di euro

La Guardia di Finanza di Salerno ha arrestato e posto ai domiciliari il titolare di un noto studio commerciale del Cilento ed un suo dipendente. Si tratta di un commercialista di 79 anni, e del nipote, suo principale collaboratore, di 48 anni. Sono stati sequestrati beni per 5 milioni di euro. E' stato applicato anche il divieto di esercizio della professione. Su disposizione della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, i finanzieri del Comando Provinciale di Salerno hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali e reali nei confronti di 8 persone, ritenute a vario titolo responsabili di una serie di reati di natura tributaria. Le indagini sono state avviate a seguito di una segnalazione trasmessa da Equitalia.



Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog