Violazione norme anticovid: multate sette persone

In un'associazione culturale adibita a sala giochi, alla periferia di Gravina in Puglia (Ba), la Polizia ha sequestrato 13 apparecchi non a norma e non autorizzati e ha sanzionato sette persone anche per la violazione delle norme anti-Covid. In particolare sono stati sequestrati quattro apparecchi multifunzione Totem e nove 'slot machine', dove sono stati trovati oltre 2mila euro. Dopo le operazioni di lettura dei contatori degli apparecchi, gli agenti hanno contestato al titolare violazioni sull'utilizzo delle apparecchiature sprovviste di autorizzazione, per un importo di 130mila euro, e le hanno sottoposte a sequestro amministrativo. A conclusione dei controlli sono stati sanzionati sei giocatori e il titolare per aver violato le regole anti-contagio che impongono la chiusura di circoli e attività di intrattenimento.


Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.