martedì 24 novembre 2020

Truffe attraverso la rete: sei denunce nel potentino

Sei persone sono state denunciate dai Carabinieri, in provincia di Potenza, con l'accusa di aver truffato alcune persone attraverso internet. Le denunce sono state decise a Barile (Pz), Ruvo del Monte (Pz), Acerenza (Pz) e Melfi (Pz). In particolare a Melfi sono stati denunciati tre giovani - di età compresa fra 20 e 20 anni - che hanno ottenuto da un altro giovane le sue credenziali di accesso al conto corrente postale, da cui hanno prelevato quasi duemila euro. Uno di loro, per riuscirci, si è spacciato per un operatore delle Poste.

 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog