mercoledì 30 settembre 2020

Cerca di vendere su social pappagallo australiano: rischia ingente multa

Foto: Pinterest

A Paterno un 26enne è stato denunciato dai Carabinieri Forestali dopo che ha cercato di vendere sui social un pappagallo australiano che rientra fra le specie protette. Il ragazzo rischia un’ammenda da 20mila a 200mila euro. Il pappagallo messo in vendita è un esemplare di “Platycercus Eximius” (Rosella comune) e rientra fra le specie protette.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog