lunedì 28 settembre 2020

“Batterio in ospedale”: muore anziana, due pazienti isolati

Nell’ospedale “Maria Santissima Addolorata” di Eboli (Sa), è scattato l’allarme per la presenza di batteri che potrebbero essere molto pericolosi. Venerdì scorso è morta, nel reparto di Medicina, un’anziana di 76 anni affetta da varie patologie e anche dal clostridium, un batterio che comprende bacilli anaerobi obbligati, gram positivi, in grado di formare spore se le condizioni ambientali sono avverse. I medici hanno cercato di annientarlo in tutti i modi con potenti terapie antibiotiche ma, purtroppo il batterio non è stato sconfitto.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog