sabato 8 agosto 2020

"Tre migranti in fuga da Ferrandina"


Sono in fuga da giovedì notte  dal centro di accoglienza di Ferrandina (Matera) nove migranti tunisini, tre dei quali risultati positivi al coronavirus. Lo ha reso noto la Prefettura di Matera, specificando che ne sono stati rintracciati altri undici. 
Intanto sulla "vicenda dei migranti che continuano ad arrivare in Basilicata, senza essere prima sottoposti alla opportuna profilassi medica", il presidente della Regione, Vito Bardi, ha affermato che la situazione "ha raggiunto ormai il livello di guardia, e non è possibile pensare di utilizzare le strutture presenti nella nostra regione per sistemare ulteriori richiedenti asilo". La Basilicata, "infatti - ha proseguito Bardi, secondo quanto reso noto dall'ufficio stampa della giunta regionale - è stata messa a dura prova in termini di accoglienza, sia dal punto di vista delle strutture sia dal punto di vista della ricettività.


L'affollamento dei centri, unitamente ad un mancato controllo, ha prodotto la fuga di alcuni richiedenti asilo".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog