lunedì 3 agosto 2020

Deteneva droga nel centro di accoglienza: arrestato 38enne nigeriano

Durante servizi finalizzati al contrasto dei reati in materia di stupefacenti con l’ausilio di un’unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Tito (PZ) e del personale della Stazione Carabinieri di Picerno (PZ), i Carabinieri della Radiomobile di Potenza hanno effettuato una perquisizione locale in un centro di accoglienza del capoluogo lucano. Arrestato in flagranza di reato un 38enne, di origini nigeriane, per detenzione ai fini di spaccio di 72 grammi di sostanza stupefacente. L’efficace aiuto del cane “Shark”, ha consentito di recuperare nella stanza occupata dal giovane in una busta in plastica, 19 involucri in cellophane, che contenevano 72 grammi di “marijuana”. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog