martedì 4 agosto 2020

A Potenza riunione dell'Osservatorio dei Lavori pubblici

Il “via libera al progetto esecutivo delle infrastrutture del Distretto G”, l’annuncio da parte del Consorzio di bonifica “dell’avvio di gare per l’ammodernamento di impianti idrici per 50 milioni di euro” e la firma di un protocollo “per garantire l’utilizzo di manodopera e forniture unicamente lucane” sono alcuni degli elementi emersi a Potenza dalla seduta dell’Osservatorio dei Lavori pubblici convocata dall’assessore alle Infrastrutture, Donatella Merra. Una riunione fondamentale per la Merra, per fare il punto su tutte le opere in corso. Si è discusso di infrastrutture stradali e di quelle idriche con i sindacati che hanno consegnato un documento con una serie di priorità per il nostro territorio che – ha aggiunto l’assessore – sarà valutato con attenzione. Per quanto riguarda l’occupazione l’assessore Merra ha intenzione di promuovere un protocollo d’intesa “che sarà sottoscritto tra le associazioni di categoria e le imprese, affinché nei nostri cantieri lavorino cittadini lucani.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog