martedì 21 luglio 2020

Coldiretti su nomina di Pietro Bitonti nell'Unaprol

Pietro Bitonti, dal 2018 presidente della sezione Coldiretti di Ferrandina (Mt) e vice presidente della Federazione provinciale di Matera, è stato eletto nel consiglio nazionale dell’Unaprol, il Consorzio olivicolo italiano. 
Quarantuno anni, Bitonti, lucano, laureato in giurisprudenza presso l'Università di Roma “La Sapienza”, da subito è stato coinvolto nella gestione dell'azienda olivicola di famiglia che guida dal 2013. Nel 2014 è entrato a far parte del consiglio direttivo di Assoprol Basilicata e l’anno successivo ha istituito il museo multimediale “In Viaggio in Basilicata” connesso all'azienda, la cui produzione è stata convertita in regime colturale biologico.
“E’ un importante successo per la Basilicata – hanno commentato il presidente e il direttore di Coldiretti Basilicata, Antonio Pessolani e Aldo Mattia- in quanto Bitonti, nell’ambito della più grande associazione olivicola italiana associazione rappresenterà il comparto lucano”.


Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog