sabato 30 maggio 2020

Detenzione e spaccio: arresti nel rione “Tamburi”

In esecuzione di una misura cautelare emessa dalla magistratura sei persone sono state arrestate dalla Squadra Mobile di Taranto con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. A conclusione di indagini mirate è emerso che la base logistica era un piccolo circolo ricreativo del rione "Tamburi". Punto di ritrovo, secondo la polizia, invece, era un market della droga garantito da un collaudato sistema "a staffetta" affidato spacciatori, sentinelle, corrieri e custodi. Le abitazioni degli arrestati, nelle vicinanze, erano adibite a deposito della droga, assicurando così al circolo un rapido e costante punto di rifornimento.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog