sabato 21 dicembre 2019

“Per eventi calamitosi risorse concrete e immediate”

"Mettiamo a disposizione dei cittadini e di chi ha subito danni per eventi calamitosi, risorse concrete, immediate". Così il premier Giuseppe Conte alla firma del contratto tra Banca europea per gli investimenti (Bei) e Cassa depositi e prestiti (Cdp) per aree colpite dal maltempo tra cui Venezia, Alessandria, la Basilicata. 
Sono 530 milioni totali, di cui 230 già stanziati e 300 mln del contratto firmato oggi. 
"Abbiamo fatto sistema ed è intervenuto anche il sistema Europa", spiega il premier, "con un risparmio per noi di quasi 100 mln".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog