giovedì 28 novembre 2019

Interventi chirurgici di eccellenza nel "San Pio da Pietrelcina" di Villa D'Agri (Pz)

Due pazienti della provincia di Taranto e Bari sono state sottoposte a due procedure di riparazione laparoscopica di ernia iatale nell’ospedale “San Pio da Pietrelcina” di Villa d’Agri (Pz). “Gli interventi sono perfettamente riusciti – ha spiegato Nicola Perrotta, Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Generale del nosocomio. Nel primo caso insieme alla collaborazione dei colleghi chirurghi Marta Celiento e Pietro Atelli, e del dottor Mario La Vedova, anestesista dell’équipe diretta da Nicola Scaccuto, si è corretto per via ‘addominale mini-invasiva’ un ampio difetto diaframmatico con erniazione completa del fondo e del corpo gastrico in torace, associato ad importanti disturbi digestivi (occlusione al transito) e respiratori. Marta Celiento è stata invece primo operatore della seconda procedura un intervento è stato eseguito in paziente obesa con ernia iatale giunta alla nostra osservazione per chirurgia bariatrica.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog