mercoledì 18 settembre 2019

Fonderie Pisano: il 12/11 nuova udienza

La Procura ha chiesto diciotto mesi di reclusione per tutti gli imputati nel processo sulle Fonderie Pisano, per il consiglio d’amministrazione delle Fonderie e per due funzionari della Regione Campania (pena sospesa). Si è svolta ieri mattina, al tribunale di Salerno (giudice Zambrano), la prima udienza del processo. Chiesta anche una multa di 165mila euro e 6 mesi di interdizione dai pubblici uffici per l’opificio di via de’ Greci a Fratte. Prossima udienza fissata il 12 novembre nell’aula 8 alle 9,30

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog