venerdì 19 luglio 2019

“Si era allontanato volontariamente”

Si trattava di un allontanamento volontario: si è concluso in maniera positiva il caso di Vincenzo Calienni, 23enne di Tito (Pz), di cui nei giorni scorsi si erano perse le tracce in Germania. Lo ha reso noto questa mattina, in una conferenza stampa, la dirigente della "Divisione Anticrimine" della Questura di Potenza, Antonietta Andria. Nell'incontro con i giornalisti, è stato inoltre fatto il bilancio dell'attività svolta nella scorsa settimana dalla Questura di Potenza e dal Commissariato di Melfi.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog