sabato 13 luglio 2019

Grandine: chiesto carattere eccezionalità

Approvata oggi dalla giunta regionale della Basilicata, la delibera sulla relazione tecnica concernente gli eventi calamitosi avvenuti tra il 12 maggio e il 2 giugno scorsi: con il provvedimento “si delimita l’area colpita” e si propone al Ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali (Mipaaf) “il riconoscimento del carattere di eccezionalità” dei fenomeni. 24 i Comuni interessati di cui 21 nella provincia di Matera e tre in quella di Potenza.
Le aree di interesse agricolo maggiormente colpite sono quelle dei Comuni di Bernalda, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Pisticci, Rotondella, Scanzano Jonico e Tursi, che hanno registrato importanti danni a carico delle produzioni e delle strutture produttive.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog