mercoledì 29 maggio 2019

Rapina: arrestato 30enne residente nel materano

Ha puntato un coltello all’addome di un anziano, ultrassettantenne, nei bagni della stazione ferroviaria di Taranto, sottraendogli 150 euro, ma è stato bloccato e arrestato dopo un inseguimento dagli agenti della Polizia ferroviaria. Si tratta di un 30enne di nazionalità marocchina, residente in provincia di Matera, con regolare permesso di soggiorno, accusato di rapina e porto ingiustificato di coltello. All’anziano soccorso dai poliziotti, è stato poi restituito il danaro che gli era stato rubato. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog