mercoledì 15 maggio 2019

Droga: nel potentino contrasto allo spaccio

Sono diverse le operazioni dei carabinieri nel potentino negli ultimi giorni: denunciato un 22enne a Palazzo San Gervasio (Pz) e segnalate alla Prefettura di Potenza 8 persone, in qualità di assuntori di sostanze stupefacenti, fermate in vari controlli a Baragiano (Pz), Lavello (Pz), Banzi (Pz) e Ripacandida (Pz). 
I Carabinieri di Lavello hanno sorpreso un 28enne ed un 29enne, di Venosa (Pz), in possesso di uno “spinello”, confezionato con tabacco ed hashish, e di 2 grammi di hashish. A Palazzo San Gervasio (Pz) i militari hanno rinvenuto e sequestrato due involucri in cellophane contenenti complessivamente 1 grammo circa di hashish ed 3 grammi circa di marijuana, abilmente nascosti da un 34enne del luogo. A Banzi (Pz) è stato denunciato in stato di libertà un 22enne di nazionalità romena responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Altre operazioni a Ripacandida (Pz) dove, durante un posto di controllo è stata perquisita un’auto e i suoi due occupanti, entrambi di Melfi (Pz): sono stati sequestrati 2 grammi di marijuana occultati dal passeggero 22enne; a Sant’Arcangelo  (Pz) invece sono stati i militari della Compagnia di Senise (Pz) durante un servizio esterno, a trovare due 18 enni del luogo in possesso, il primo, di uno “spinello” confezionato con tabacco ed 1 grammo circa di hashish, e il secondo con un grammo circa di hashish.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog