Accende il camino e si ustiona: grave 20enne

Un giovane di 20 anni - per cause in fase di accertamento - è rimasto gravemente ferito sabato a Ripacandida (Pz), nel tentativo di accendere il fuoco del caminetto della sua abitazione. Soccorso dal personale del 118, è stato trasportato con un'eliambulanza all'ospedale San Carlo di Potenza. Sull'episodio indagano i Carabinieri.

Posta un commento

[blogger]

MKRdezign

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Immagini dei temi di Ollustrator. Powered by Blogger.
Javascript DisablePlease Enable Javascript To See All Widget