venerdì 19 aprile 2019

Fa prostituire compagna: in manette 21enne

Dal giugno del 2017 aveva costretto la compagna, anche quando "era in avanzato stato di gravidanza", a prostituirsi: un giovane di 21 anni, di Melfi (Pz) è stato arrestato dai Carabinieri al termine di indagini svolte nel Vulture-Melfese e coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza. I militari dell'Arma hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del capoluogo lucano. Il 21enne è accusato di sfruttamento della prostituzione, atti persecutori e violenza privata.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog