Contrasto al lavoro nero: a Maratea (Pz) multate due imprese edili

La Guardia di Finanza di Maratea (Pz), nell’ambito delle attività svolte a contrasto del lavoro nero o irregolare, ha sottoposto a controllo due imprese edili individuando 5 lavoratori in nero, dei quali 2 percettori di indennità di disoccupazione. Nel mirino delle fiamme gialle una ditta individuale ed una società di capitali. La normativa di settore impone ai datori di lavoro la contestuale regolarizzazione delle posizioni lavorative anomale che, per i due lavoratori in nero in regime di disoccupazione con trattamento NASpI (Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego), assume particolare rilevanza, avendo gli stessi percepito indebitamente una prestazione a sostegno del reddito dei lavoratori, riservata a coloro che hanno effettivamente perso involontariamente il lavoro. Ai responsabili delle due imprese sono state contestate sanzioni amministrative.
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.