Immigrazione clandestina: vasta operazione dei carabinieri

All’alba di ieri in vari comuni della provincia di Salerno e in altre città italiane, si è svolta una vasta operazione condotta dai carabinieri. Il blitz è scattato in dieci comuni salernitani: Battipaglia, Eboli, Montecorvino Pugliano, Olevano sul Tusciano, San Marzano sul Sarno, Pontecagnano Faiano, Nocera Inferiore, Pagani, Altavilla Silentina ed Angri. Ma, contemporaneamente, anche a Policoro (Mt) e Monsummanno (Pt). I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa, su richiesta della Procura e dal Gip del tribunale di Salerno, nei confronti di 35 indagati (27 arresti domiciliari e 8 obblighi di dimora e di presentazione alla Polizia Giudiziaria accusati, a vario titolo, di “associazione per delinquere” finalizzata al “favoreggiamento e sfruttamento dell’immigrazione clandestina”, “intermediazione illecita e sfruttamento di lavoratori con o senza permesso di soggiorno”, “riduzione in schiavitù” e “tratta di persone” ed altro. Dei 35 indagati, otto non sono stati rintracciati e continuano ad essere ricercati.
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.