"Gravidanza a Rischio": parto eccezionale al Ruggi

Parto eccezionale al reparto Gravidanza a Rischio del “Ruggi d’Aragona”. L'intervento, effettuato dal medico Mario Polichetti e il personale dell'ospedale di Salerno, ha riguardato l’asportazione di una gravidanza extrauterina coesistente ad un’altra gravidanza regolarmente in evoluzione nell’utero, con asportazione di un tratto di tuba e con la ricostruzione microchirurgica della stessa, senza compromettere la vitalità del feto in utero. Grazie alla tempestività dei medici, infatti, la signora Maria Bevilacqua, 28enne di Bellizzi, ha partorito un bambino e l'unica tuba rimasta è tutt'ora funzionale.
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.