Terremoti: workshop internazionale a Potenza

Continuare sulla strada intrapresa per la previsione dei terremoti, associando dati e parametri sempre più attendibili "su segnali elettromagnetici anomali", e sfruttando al meglio le opportunità offerte dalle più recenti tecnologie per l'osservazione del suolo e dello spazio. E' l'indicazione che emerge alla vigilia del workshop internazionale Emsev (Electro-magnetic studies of rarthquakes and volcanoes) che si terrà a Potenza da oggi 18 settembre, al 21 settembre. Ieri in una conferenza stampa, nel Municipio del capoluogo lucano, gli organizzatori hanno illustrato i dettagli della Conferenza, organizzata dalla Scuola di Ingegneria dell'Università della Basilicata, dall'Istituto di metodologie per l'analisi ambientale del Consiglio nazionale delle ricerche (Imaa-Cnr) e dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv).

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.