giovedì 31 agosto 2017

Droga: operazione dei carabinieri a Sala Consilina

Carabinieri di Sala Consilina in azione: nell’ambito dei controlli contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, è stata arrestata una ventunenne del Vallo di Diano, già nota alle Forze dell’Ordine. I militari, insieme al Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno con il cane antidroga “Olli”, hanno individuato e sequestrato, a Sala Consilina, una piantagione realizzata in una capanna, con tanto di sistema di irrigazione e nascosta in un fondo agricolo, di proprietà dell’arrestata.Trovate, dunque, una decina di piante di cannabis indica, di cui alcune alte oltre due metri. Sono stati anche sequestrati circa quindici grammi di hashish e marijuana, diversi semi di canapa indiana, nonché attrezzatura di precisione e materiali per il confezionamento degli stupefacenti, che la ragazza nascondeva in casa. La giovane è finita ai domiciliari. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog