venerdì 16 giugno 2017

Scontro treni: plurimi errori umani

La strage ferroviaria del 12 luglio 2016 sulla linea Andria-Corato di Ferrotramviaria (23 morti, 50 feriti) fu causata da "plurimi errori umani, forse compiuti "da più di tre" dipendenti della società.
E' quanto emerge dall'incontro, svoltosi in Procura a Trani tra pm e Polizia. 
Oltre all'errore umano si valuta se all'incidente abbia contribuito il sistema "obsoleto e insicuro" del blocco telefonico.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog