martedì 20 giugno 2017

Poste: astensione dal lavoro fino al 7/07

I lavoratori postali della Basilicata si asterranno fino al prossimo 7 luglio dallo straordinario e dalle flessibilità per protestare contro la riorganizzazione unilaterale di Poste Italiane del servizio di consegna delle raccomandate “inesitate”, ovvero quelle raccomandate non consegnate al domicilio per assenza del destinario e che devono essere perciò ritirate presso gli sportelli postali. Lo sciopero è stato proclamato dalle sigle di categoria Slp Cisl, Confsalcom, Failp Cisal e Ugl Comunicazioni a seguito dell'esito negativo dell'incontro che si è tenuto lo scorso 7 giugno con l'azienda. I sindacati di categoria hanno sottolineato che anche in Basilicata si ripete quanto accade su tutto il territorio nazionale. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog