Emergenza caldo e riduzioni idriche, l'avviso della Protezione Civile

Caldo e siccità: la Protezione civile della Regione Campania, ha reso noto che dalle ore 12 di sabato e per una durata di almeno 48 ore, potranno verificarsi condizioni di criticità per il rischio di una ondata di calore. In particolare, si prevedono temperature massime che saranno superiori ai valori medi stagionali di 3-4°C, associate ad un tasso di umidità che, nelle ore serali e notturne, supererà anche l’80-90% e a condizioni di scarsa ventilazione. Clima torrido quindi che può rappresentare un rischio per la salute in particolare nelle persone anziane, nei bambini e nei soggetti con patologie invalidanti e croniche. 
Come sempre, dunque, è raccomandabile non uscire durante le ore più calde della giornata, dalle 11 alle 17.“

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.