giovedì 23 marzo 2017

Gdf: il bilancio del 2016 in Puglia

Il 90% della marijuana arrivata in Italia nel 2016 è stata sequestrata sulle coste pugliesi. È il dato più rilevante registrato dalla Guardia di Finanza nel bilancio annuale. Nei 12 mesi sono state sequestrate infatti circa 10 tonnellate di droga provenienti dall'Albania, tre delle quali nelle province di Bari e Bat. La Puglia si conferma quindi meta di interesse per il traffico di droga e il trendy risulta in crescita dal momento che nei primi tre mesi del 2017 le operazioni condotta dalla Guardia di Finanza corrispondono al totale dell'intero anno precedente. Dal bilancio annuale del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari emerge,inoltre,che delle 28 indagini condotte su scala regionale relativamente a presunti finanziatori del terrorismo, 19 riguardano soggetti residenti in Provincia di Bari.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog