venerdì 13 gennaio 2017

Ginecologo a processo per morte neonata

Sarà processato con l’accusa di omicidio colposo un ginecologo in servizio presso l’ospedale San Carlo di Potenza per la morte di una neonata avvenuta dopo due ore dal parto. A deciderlo il Gup del Tribunale di Potenza che fissato al prossimo 14 dicembre la data d’inizio del processo. I fatti risalgono al 6 gennaio 2013 quando al san Carlo di Potenza arrivò nel primo pomeriggio la madre della bimba in preda alle contrazioni. Il consulente del Gip ha spiegato che "stando agli atti la morte della neonata è stata causata da una sofferenza fetale acuta".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog