lunedì 23 gennaio 2017

E' mistero sulla sorte di Stefano Feniello

E’ avvolta dal mistero la sorte di Stefano Feniello, il 28enne originario di Valva che si trovava con la sua fidanzata all’interno dell’hotel Rigopiano a Ferindola (Pe), crollato pochi giorni fa a seguito di una violenta valanga. Il giovane è stato inserito prima nell’elenco dei superstiti, poi in quello dei dispersi. Sabato è stata salvata la sua fidanzata, Francesca Bronzi, che è stata trasportata in ospedale per le cure mediche del caso. Di lui, però, nessuna traccia. Un’attesa estenuate, quella di familiari e amici. Nelle ultime ore il padre del ragazzo, Alessio Feniello, si è lamentato per la mancanza di informazioni da parte delle istituzioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog