Voto di scambio in Puglia: operazione dei carabinieri

I carabinieri hanno chiuso il cerchio intorno al clan barese dei 'Di Cosola' nell'ambito dell'indagine sul presunto voto di scambio mafioso alle elezioni regionali del 2015 in Puglia. Sono decine di arresti in corso dall'alba eseguiti dai militari del comando provinciale dell'Arma di Bari con 300 uomini impegnati a portare a termine una cinquantina di perquisizioni: si cercano armi e droga.
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.